benvenuti
palazzo
Giovanni de Castelmur
museo
archivio
manifestazioni
contatto
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
inizio

Il Palazzo Castelmur ospita l’Archivio storico della Bregaglia, di proprietà della Società culturale Bregaglia, sezione Pgi, a cui appartiene pure la Ciäsa Granda. Si tratta di un centro di documentazione con lo scopo di salvaguardare, conservare e mettere a disposizione del pubblico materiali d’interesse storico locale. La parte più consistente dei materiali è costituita da fondi archivistici e serie di singoli documenti d’origine privata, provenienti dalle case delle famiglie bregagliotte. Vi si trovano contratti di compravendita e locazione, cambi e stime di terreni, testamenti, divisioni ereditarie, inventari dei beni, registri contabili, passaporti, certificati, corrispondenza, diari, ecc. Sono presenti anche documenti prodotti da istituzioni pubbliche, ritrovati tra le carte dei fondi privati: atti di processi e sentenze dei tribunali criminali e civili, documenti relativi all’amministrazione dei comuni di Bregaglia, ecc. Le carte abbracciano un periodo di più di quattro secoli, dalla fine del 16º al 20º secolo; molto numerosi sono i materiali riguardanti il 18º e il 19º secolo. Particolarmente ben documentato è il tema dell’emigrazione.

Per la provenienza e la varietà delle fonti, l’Archivio storico offre ai ricercatori un importante complemento agli archivi pubblici del Comune di Bregaglia e agli archivi ecclesiastici delle parrocchie della valle. Il centro conserva pure una vasta raccolta di fotografie ed è dotato di una piccola biblioteca specializzata sulla storia della Bregaglia e sulla storia dell’emigrazione grigione. Possiede inoltre, sempre in relazione con la storia dell’emigrazione, una collezione di tavole illustrate, quadri e altri oggetti; molti di questi sono esposti nell’ambito dell’esposizione permanente «Quasi un popolo di pasticceri?».

La maggior parte dei materiali è riordinata, schedata e consultabile. Qui sotto è disponibile una versione aggiornata degli inventari dei documenti e delle fotografie. Gli inventari degli oggetti, così come il catalogo della biblioteca, sono invece per ora consultabili solo sul posto. L’Archivio storico della Bregaglia esiste grazie alle donazioni e ai depositi (prestiti) di privati. Coloro che desiderano consegnare materiali riguardanti la storia della Bregaglia o l’emigrazione di pasticceri e caffettieri grigioni, possono mettersi in contatto al seguente indirizzo:

Gian Andrea Walther: info@castelmur.ch tel. · +41 81 822 11 34 oppure al +41 81 822 15 54 (orari d’apertura del Palazzo Castelmur) Florio Giovanoli (per le fotografie): floriosoi@bluewin.ch

 

Donazioni

Depositi

Archivio fotografico

Inventario Archivio storico della Bregaglia, documenti PDF; ultimo aggiornamento ottobre 2016